Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo.

Maila Bertoli è docente abilitata di inglese e tedesco nella scuola secondaria, guida turistica per la provincia di Padova e le Ville Venete e fotografa free lance. Queste tre professioni l'hanno portata col tempo a conoscere persone di varie età, con esperienze ed esigenze diverse, sviluppando di conseguenza molta empatia. Ama in particolare i punti di vista non usuali e i dettagli, quelli che spesso non si notano ma che rivelano l’anima delle persone e dei luoghi. Le piace emozionare le persone attraverso le emozioni che prova mentre scatta una foto cercando di fermare il momento senza costruirlo, se possibile. "Il mio grande maestro di riferimento in tutto ciò è sicuramente il Giotto della Cappella degli Scrovegni, che per primo ha compreso che se sei felice sei anche più bella, che anche se sei il protagonista puoi comparire a lato della foto, che anche lasciando di spalle una persona puoi creare un’immagine forte. - dice Maila - In sintesi, se una foto ti fa pensare, emozionare ha vinto". 

Please publish modules in offcanvas position.